la guida per l'Etruria meridionale

La Rocca Nuova di Respampani, Foto di Marco ScatagliniL'area di Respampani

è una delle più affascinanti e suggestive dell'intera Tuscia,

grazie all'antica frequentazione e alla presenza di ben due rocche. La Rocca Vecchia, di cui oggi rimangono vasti ruderi immersi nella fitta vegetazione, sorge su un aereo sperone roccioso (piuttosto instabile) nella classica "posizione etrusca", cioè alla confluenza di due torrenti.
Si trattava di un centro molto importante sul tracciato della via Clodia. Quando fu abbandonato, verso la fine del XVI secolo, si decise di edificare la Rocca Nuova, che però rimase incompiuta: le attività umane si erano oramai spostate verso il centro di Monteromano (nel cui territorio Respampani è compresa).


Da notare, nell'area sottostante la Rocca Vecchia, la presenza dei resti di un antico mulino. L'ambiente, nonostante tracce di inquinamento del torrente (!!), è di grandissima suggestione.


Respampani, la Rocca Nuova
Respampani Castel
riflessi dorati catenaccio respampni
Old castle Respampani
ruin detail respampani
Ponte della Clodia a Respampani
Respampani, Rocca Vecchia - Monteromano
  • Respampani, la Rocca Nuova
  • Respampani Castel
  • riflessi dorati catenaccio respampni
  • Old castle Respampani
  • ruin detail respampani
  • Ponte della Clodia a Respampani
  • Respampani, Rocca Vecchia - Monteromano


  • Grotte della Porcareccia a Respampani

    il territorio della tenuta, di proprietà del Comune di Monteromano,  conserva numerose emergenze archeologiche e ambientali di rilevante interesse. Una di esse è senza meno il complesso di grotte note come la Vaccareccia o Porcareccia. Secondo alcuni si tratterebbe di un complesso ipogeo di origine etrusca o romana, cosa non improbabile visto che ci troviamo a breve distanza dal tragitto della via Clodia, che transitava a ridosso della Rocca Vecchia, ma di certo l'aspetto attuale degli ipogei è molto più recente, forse medievale, e nella sua attuale conformazione probabilmente sette-ottocentesco. Si possono osservare diverse "grotte", ma tre sono le principali. Di queste, una (foto qui sopra) presenta un interno piuttosto articolato, con due ambienti su diverso livello raccordati da una rampa; un'altra (qui sotto) a forma di tunnel, piuttosto lungo (stimo una trentina di metri), probabilmente era destinata a ospitare il bestiame, e dunque è all'origine del nome del sito...
    grotta porcareccia
    RESPAMPANI (4)
    Grotta Porcareccia, sulla via Clodia, a Respampani
    RESPAMPANI (2)
    1470180_10202231814813403_1200593735_n
    ragno-grotta-respampani
    grotta 2
  • grotta porcareccia
  • RESPAMPANI (4)
  • Grotta Porcareccia, sulla via Clodia, a Respampani
  • RESPAMPANI (2)
  • 1470180_10202231814813403_1200593735_n
  • ragno-grotta-respampani
  • grotta 2


  • Marco Scataglini è fotografo artistico e paesaggista. A pubblicato più di 200 foto reportage, una ventina di libri tra cui anche diverse guide ambientali. Qui il link al suo blog dedicato all'Etruria